RISULTANO 73 DOCUMENTI DISPONIBILI


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 >>

N: 1
Titolo: PROCEDURA DI VALUTAZIONE DELL'EFFETTO DI INTERVENTI SUL TERRITORIO SULLE CARATTERISTICHE DI DEFLUSSO: IL CASO DI KEITA IN NIGER
Autore: Dario Tricoli
La zona oggetto del presente studio l'Ader Doutchi Maggia , un altopiano eroso situato nella parte centrale semidesertica della Repubblica del Niger. In questo territorio dal 1984 opera il "Projet de Developpement Rural de l'Ader Doutchi Maggia", progetto di cooperazione multilaterale, finanziato dall'Italia ed eseguito dapprima dalla FAO ed in seguito direttamente dalla Cooperazione Italiana. Nell'ambito delle attivit? del progetto vengono realizzati varie tipologie di intervento, quali ritenute collinari, briglie in gabbioni e rimboschimenti, per la lotta contro la desertificazione e l'erosione dei suoli ed il recupero delle terre alle colture. In questo studio si intende mettere a punto una procedura di valutazione dell'effetto degli interventi di lotta contro la desertificazione sulle caratteristiche di deflusso, al fine di poterne ottimizzare la realizzazione.


N: 2
Titolo: USE OF GABIONS IN SMALL HYDRAULIC WORKS
Autore: Dario Tricoli
(the same of document 11 but HTML version)

There is a considerable choice of types of hydraulic structures, and deciding which particular one to adopt will largely depend on the uses it will be put to, and on the overall conditions of the area where it will be installed. In choosing a structure type, the on-site availability of building materials and the skills and experience of local workers should also be verified, with an eye to future maintenance requirements. The specific characteristics of each structure type should be taken into account to select a structure that meets the demands and conditions of the particular site under consideration. Therefore, it will be useful to provide a general classification of hydraulic works before moving on to the analysis of the site selection procedure. In this chapter, use and hydraulic design are introduced as two general criteria for the classification of hydraulic works. The following chapters will mainly focus on hydraulic works that are commonly used in developing countries. Once the type of hydraulic structure has been selected, further inquiries will allow us to decide about its feasibility and design. The investigation procedure is described in the final part of this chapter.


N: 3
Titolo: IL MONITORAGGIO DELLE ZONE DI RISPETTO E PERTINENZA FLUVIALI NEL BACINO DEL SERCHIO: STUDIO ED ANALISI DELLE FONTI CARTOGRAFICHE STORICHE
Autore: Tricoli D. Coscini N. Del Seppia N. Landucci M.T.
Presso l'Autorit? di Bacino del Fiume Serchio ? stata redatta la carta delle competenze idrauliche per i corsi d'acqua nella piana di Lucca. Per la predisposizione di tale carta sono state raccolte le fonti storiche disponibili, conservate sia presso l'Archivio di Stato che l'Agenzia del Territorio di Lucca.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 >>

www.tricardi.it